Circ n° 102 - Lezione-spettacolo "La banalità del male"

Giovedì 1 febbraio 2018, presso l’Aula Magna ITIS, in occasione della Giornata della Memoria 2018, l’Istituto Superiore C. Beretta presenterà  la lezione-spettacolo “La Banalità del male”, opera teatrale ispirata al reportage della filosofa Hannah Arendt, redatto durante il processo all’ufficiale nazista Adolf Eichmann, svoltosi a Gerusalemme nel 1961. La pièce teatrale, della durata di circa 60 minuti, sarà  interpretata dall’attrice Anna Gualdo e sarà  rivolta alle classi quinte del Liceo e dell’ITIIS secondo la seguente programmazione:

ore 10:00 spettacolo per le classi 5A, 5B, 5D, 5E, 5G LICEO

ore 11:40 spettacolo per le classi 5A, 5B, 5C, 5D ITIS

Gli studenti saranno accompagnati dal docente di classe. Si raccomanda la massima puntualità .

pdf icon Circolare n°102

"Confini" fisici e metafisici per valorizzare le diverse sensibilità del territorio

Sabato 20 gennaio 2018 dalle 8:30 alle 12:30 presso l'Aula magna dell'IPSIA si terrà  il convegno "Confini fisici e metafisici per valorizzare le diverse sensibilità del territorio". In allegato il programma.

pdf icon Locandina convegno

Maturi al punto giusto 2018

Fondazione Comunità  e Scuola, in collaborazione con la Diocesi di Brescia, con il patrocinio di USR Lombardia, Provincia e Comune di Brescia e l’adesione delle principali istituzioni bresciane, promuove l’iniziativa formativa “MATURI AL PUNTO GIUSTO 2018. I maturandi 2018 si incontrano”. L’evento è  dedicato agli studenti del quinto anno degli Istituti superiori di ogni ordine della provincia di Brescia, statali e paritari, con lo scopo di conoscersi ed incontrare adulti testimoni significativi capaci di comunicare fiducia e speranza attraverso la proposta di ideali forti ed una visione della vita piena e positiva. “Maturi al punto giusto” è un evento formativo rivolto ai maturandi, ma anche ai loro insegnanti e genitori: parole chiave per comprendere la manifestazione sono orientamento alla vita, educazione alla cittadinanza attiva e responsabile, ascolto e dialogo fra generazioni. In particolare, l’edizione 2018 sarà  caratterizzata da una modalità formativa strutturata sul confronto (a rotazione) in circa 40 tavoli intorno ai quali gli studenti interagiscono e discutono, grazie alla conduzione di un animatore e l’intervento di un testimone autorevole, su quattro macro aree tematiche:
1. Sapere: … dove ci si ricorda che qualcosa bisogna imparare (università, cultura, formazione)
2. Lavorare: … dove si scopre che ognuno può avere il suo posto (economia, impresa, lavoro)
3. Servire: … dove ci si accorge che da qualche parte c’è bisogno di te (volontariato, associazionismo)
4. Partecipare: … dove si capisce che adesso tocca proprio a noi (istituzioni, cittadinanza)
Per informazioni ulteriori Dirigenti e Docenti possono contattare in email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Per partecipare ciascun studente è invitato a registrarsi scaricando il coupon d’ingresso gratuito ma obbligatorio, disponibile dal giorno 20 gennaio 2018 al sito www.maturialpuntogiusto.it L’organizzazione rilascerà  ad ogni partecipante un attestato di presenza, anche utilizzabile a scuola per giustificare l’assenza.

pdf icon Maturi al punto giusto

Iscrizioni classi prime per l’anno scolastico 2018/2019

Le iscrizioni sono aperte dal 16 Gennaio al 6 Febbraio 2018. L'iscrizione va fatta on-line tra il 16 Gennaio e il 6 Febbraio 2018 previa la registrazione al portale per le iscrizioni www.iscrizioni.istruzione.it che sarà possibile a partire dal 9 Gennaio.  Nell’area del sito MIUR dedicato alle iscrizioni on line, i genitori troveranno i moduli personalizzati delle nostre scuole e potranno accedere al portale Scuola in Chiaro per avere ulteriori informazioni sull’IIS Beretta e sulle tre scuole associate. Tutti coloro che necessitano di assistenza per le iscrizione on line oppure non dispongono dei necessari strumenti informatici e/o della connessione Internet possono recarsi in segreteria didattica durante gli orari di apertura al pubblico oppure con appuntamento telefonando allo 0308912336. In allegato  la nostra offerta formativa, con i codici meccanografici delle tre scuole, necessari per completare la fase di iscrizione on line. offertaFormativa

pdf icon Iscrizioni classi prime per anno scolastico 2018/2019

pdf icon Criteri accettazione e redistribuzione iscrizioni classi prime 2018/2019

pdf icon Riferimenti iscrizioni alunni disabili

pdf icon Patto corresponsabilità educativa IIS Beretta 2018/2019

 

 

Circ n°101 - Triangolare di pallavolo

Si comunica agli alunni delle classi interessate che giovedì 18 gennaio 2018 si effettuerà  il triangolare di pallavolo tra ITIS – LICEO – IPSIA presso la palestra dell’ITIS Beretta, nell'ambito della progettualità  del Centro sportivo scolastico dell'IIS Beretta. Il ritrovo è  previsto presso la palestra dell’ITIS Beretta alle ore 8.00. L'inizio della manifestazione è  previsto alle ore 8.30. Al termine della manifestazione (previsto per le 13.00 circa), gli studenti sono autorizzati ad andare a casa. Gli studenti (i cui nominativi sono indicati negli allegati alla presente circolare) sono, quindi, autorizzati a non partecipare alle attività  delle classi di appartenenza in quella giornata, pur risultando presenti a scuola. I docenti di Scienze Motorie coinvolti nella manifestazione (anche con compiti di sorveglianza e vigilanza) sono i professori Santoni, Leone, Papetti, Squassoni (8.00-10.00), Tobia (10.00-13.00).

pdf icon Circolare n°101

pdf icon Elenco IPSIA

pdf icon Elenco ITIS

pdf icon Elenco LICEO

 

 

Circ n°100 - Iscrizioni anno scolastico 2018/2019 per gli studenti già frequentanti

Gli studenti attualmente frequentanti le classi del nostro Istituto vengono iscritti d'ufficio alla classe successiva, salvo l'esito degli scrutini finali, anche di quello di settembre per gli studenti con sospensione del giudizio. Di conseguenza non dovranno essere prodotte domande di iscrizione, se non per gli studenti delle classi 2^ ITIS per i quali si legga oltre.

Istruzioni per pagamento contributi e tasse ministeriali:

Il contributo volontario d'Istituto è  fissato in € 110,00 per tutti gli studenti e va versato entro il 15 Febbraio 2018 al seguente IBAN:

IT69C0569654540000033333X22 procedendo secondo una delle seguenti opzioni:

· con modalità home banking
· allo sportello della Banca Popolare di Sondrio di Gardone V.T.
· con disposizione di bonifico presso lo sportello bancario di fiducia.
Il nome dello studente va sempre indicato nella causale.  La somma, che comprende l’assicurazione obbligatoria dello studente e di € 8,00, verrà utilizzata per l’ampliamento delll’offerta formativa e per tutte le strumentazioni necessarie per dare qualità , anche tecnologica, agli ambienti di apprendimento. Tutte le specifiche e le motivazioni del contributo volontario sono rese esplicite nella lettera ai genitori degli studenti allegata a questa circolare. Eventuali rimborsi a seguito di trasferimento ad altra scuola saranno effettuati a domanda.

Tasse ministeriali:

Gli studenti che si iscrivono alle classi quarta o quinta pagano le tasse scolastiche dovute allo Stato su bollettino postale, indicandovi nome dello studente e causale. Il bollettino postale è  reperibile negli uffici postali. Nessuna tassa ministeriale è  dovuta per gli studenti che si iscrivono alle classi prima, seconda e terza.Tempi e modalità  sono le seguenti:

· Per gli alunni che si iscrivono alla classe quarta:
Tassa ministeriale di frequenza di € 15,13 + Tassa ministeriale di iscrizione di € 6.04 (per un totale di € 21.17) da versare con un unico bollettino di c/c da effettuarsi sul c/c postale n° 1016 intestato ad Agenzia delle Entrate Centro operativo di Pescara Tasse scolastiche, utilizzando il bollettino di pagamento degli Uffici Postali

· Per gli alunni che si iscrivono alla classe quinta:
Tassa ministeriale di frequenza di € 15,13 solo, da effettuarsi sul c/c postale n° 1016 intestato ad Agenzia delle Entrate Centro operativo di Pescara Tasse scolastiche, utilizzando il bollettino di pagamento degli Uffici Postali.


Le ricevute dei versamenti delle tasse ministeriali dovranno essere consegnate ai front office dei plessi entro il 15 febbraio 2017.

Casi particolari:

· Gli studenti che intendessero cambiare scuola dopo lo scrutinio finale dovranno chiedere il nulla osta al trasferimento al dirigente scolastico, specificando motivazioni della scelta e scuola di destinazione (di cui è necessaria l’attestazione di disponibilità  ad accogliere l’iscrizione).
· Per gli studenti la cui ammissione alla classe successiva risultasse sospesa a Giugno e subentrasse l’intenzione di trasferimento in altra scuola, il nulla osta potrà  essere richiesto e concesso dopo l'esame di settembre.
· Gli studenti delle classi seconde dell’ITIS dovranno utilizzare la modulistica allegata in quanto sono chiamati a scegliere l’indirizzo di triennio, confermando o modificando quello di attuale frequenza.
· Le scelte fatte all’atto dell’iscrizione per l’Insegnamento della Religione Cattolica sono confermate d’ufficio. Chi intendesse modificare la scelta per l’a.s. 2018/19, deve compilare l'apposito modulo allegato. Tale nuova scelta va fatta solo ed esclusivamente in questo momento.
· Qualora si abbia diritto all'esonero dal pagamento della tassa ministeriale per merito (votazione presumibilmente non inferiore agli 8/10 di media nello scrutinio finale) o per reddito del nucleo familiare (si veda la tabella allegata), occorre presentare dichiarazione in tal senso. 

· Per l'accesso alle agevolazioni per il diritto allo studio e/o per il pagamento del contributo scolastico, gli studenti in condizioni economiche disagiate possono presentare domanda in via riservata al Dirigente Scolastico, allegando la certificazione ISEE, in base alla delibera del Consiglio d’Istituto. 

I criteri per l’esenzione dal pagamento delle tasse ministeriali per reddito sono i seguenti (salvo diverse disposizioni da parte del MIUR, che comunque potranno subire variazioni in aumento solo in virtù  del tasso di inflazione programmato per il 2017) sono riportate nel testo completo della circolare n°100 in allegato qui sotto

Prospetto riassuntivo pagamenti a carico delle famiglie:

Iscrizione alle classi prime:
· non è  dovuto il pagamento della tassa ministeriale 

· contributo volontario d'istituto € 110,00 

Iscrizione alle classi seconde:
· non è  dovuto il pagamento della tassa ministeriale 
· contributo volontario d'istituto € 110,00 
Iscrizione alle classi terze:
· non è  dovuto il pagamento della tassa ministeriale 
· contributo volontario d'istituto € 110,00 
Iscrizione alle classi quarte:
· si deve pagare la tassa ministeriale di frequenza di € 15,13 e la tassa ministeriale di iscrizione di € 6,04 
· contributo volontario di € 110,00 
Iscrizione alle classi quinte:
· si deve pagare la tassa ministeriale di frequenza di € 15,13 
· contributo volontario di € 110,00

pdf icon Circolare n°100 testo completo

pdf icon Lettera ai genitori su contributo volontario d'Istituto

wdoc icon Modulo iscrizione classe terza ITIS

wdoc icon Modulo scelta/revoca insegnamento della Religione Cattolica

70 anni della Costituzione Italiana - Lettera della ministra Valeria Fedeli

Nell’ambito delle iniziative poste in essere per le celebrazioni dei settanta anni dall’entrata in vigore della Costituzione Italiana, e al fine di promuovere i valori fondanti espressi nella Carta e gli ideali di democrazia, libertà , solidarietà  e pluralismo culturale, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università  e della Ricerca, in accordo con la Presidenza della Repubblica italiana, con la collaborazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze, del Senato della Repubblica e dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, curerà  la distribuzione di una copia del testo a ciascuna studentessa e ciascuno studente delle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado. La distribuzione delle copie alle Istituzioni scolastiche partirà  dalla città  Roma il 22 gennaio p.v. e, a seguire, saranno interessate tutte le istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, statali e paritarie, del territorio nazionale. Le operazioni di consegna si chiuderanno il 28 febbraio p.v. In considerazione della rilevanza dell’iniziativa, si allega alla presente la lettera della Ministra Valeria Fedeli indirizzata a studentesse e studenti, docenti e dirigenti scolastici.

pdf iconLettera ministra Valeria Fedeli

Convocazione assemblea dei genitori

I genitori di tutte le classi dell’IIS Beretta sono invitati a partecipare ad una assemblea pubblica che si svolgerà  mercoledì 17 gennaio alle ore 20,30 presso l'aula magna ITIS con il seguente ordine del giorno:

1. Rendicontazione attività  ed azioni del 2017
2. Presentazione linee strategiche del 2018
3. Contributo volontario a.s. 2018-19

pdf icon Circolare n°97

WunderBibliotek - Incontri culturali presso villa Mutti Berardinelli

La biblioteca di Gardone Val Trompia organizza una serie di incontri culturali da gennaio a giugno 2018 presso la villa Mutti Berardinelli. In allegato il calendario

jpg Calendario eventi WunderBibliotek 2018

Riconoscimento per l'Alternanza Scuola Lavoro attribuito alla ditta Saleri

Confindustria ha attribuito alla ditta Italo Saleri - SIL di Lumezzane il riconoscimento (con il logo BAQ 2018) per l'Alternanza scuola lavoro di qualità .  Si tratta di una conquista importante che premia la serietà , la qualità , la passione per la formazione dei giovani con cui SIL ha operato nel settore dell'Alternanza scuola lavoro dando significative opportunità di crescita umana e professionale agli studenti di ITIS e Liceo. È  un riconoscimento anche per l'operato dell'IIS Beretta ed in particolare del prof. Roberto Pollione, che ha sempre creduto fortemente in questo progetto. Un ringraziamento particolare va all'ing. Pedersoli di SIL. Si deve andare avanti su questa strada e noi lo facciamo e lo faremo con determinazione.

 

Circ n° 94 - Progetto P.A.S.S. Rotary Club Valle Trompia

Il progetto P.A.S.S. promosso da Rotary per la prevenzione dell’infertilità  maschile che vede coinvolte le  classi quinte del nostro Istituto è  giunto alle sue fasi attuative.  Il giorno 15 gennaio 2018 dalle ore 8.30 alle ore 10.30 gli studenti e le studentesse delle classi quinte dell’ITIS  e la classe 5B dell’IPSIA sono convocate nell’aula magna dell’ITIS per il seminario tenuto da medici  specializzati in Andrologia degli Spedali Civili di Brescia e finalizzato a chiarire l’importanza della  prevenzione sanitaria. Le classi saranno accompagnate e sorvegliate in aula magna dai docenti dell'ora di lezione.  All’intervento farà seguito la visita medica specialistica dei soli studenti maschi che avranno portato l’autorizzazione scritta firmata da un genitore.  La visita medica avrà  luogo presso l’ambulatorio della palestra ITIS.  Alle ore 10,45 saranno coinvolti gli studenti e le studentesse delle classi quinte del Liceo convocati presso l’aula magna dell’ITIS ed accompagnati dai docenti dell'ora di lezione. Il programma è  lo stesso già  sopra  esposto per le classi quinte dell'ITIS. L'intera attività  terminerà  intorno alle 12,30 e gli studenti potranno rientrare direttamente alle loro case.  Poiché  durante l’intervento d’aula dei medici è  prevista la somministrazione di un breve questionario on line è  richiesto che gli studenti portino il proprio smartphone. Sarà  cura della scuola garantire il collegamento alla  rete per l’intera mattinata. 

pdf icon Circolare n°94

Carta dei diritti e dei doveri delle studentesse e degli studenti in alternanza

Si pubblica la Carta dei diritti e dei doveri degli studenti in Alternanza scuola lavoro, recentemente emanata dal MIUR, che ha provveduto anche a mettere on line un nuovo sito con molte nuove informazioni sull'Alternanza per tutti, reperibile all'indirizzo www.alternanza.miur.gov.it. Sul sito MIUR all'indirizzo http://www.miur.gov.it/web/guest/-/al-miur-gli-stati-generali-dell-alternanza-scuola-lavoro possono essere reperiti molti strumenti per capire e gestire meglio questa progettualità  perché  possa essere sempre più  una grande risorsa formativa.

pdf icon Carta dei diritti e dei doveri delle studentesse e degli studenti in alternanza

Buon Natale e felice 2018

Siamo ormai arrivati a pochi giorni dal Natale e dall’arrivo del 2018. È tempo di vacanze, ma in realtà si stanno già preparando gli scrutini del primo periodo che costituiscono un importante appuntamento di valutazione intermedia. È giusto, quindi, festeggiare insieme e concedersi un po’ di riposo, ma è bene continuare a studiare perché questo è anche il momento per recuperare le lacune e per mettere le basi dei futuri apprendimenti. Tra lavoro e riposo, però, è buona cosa riflettere sul significato più profondo delle festività che stanno arrivando perché in tempi complessi e difficili come i nostri i valori di unità, coesione, pace ed umanità trovino in noi una vera testimonianza. La scuola ha il compito primario di educare e questo è ancora più importante da fare al meglio in anni in cui la povertà educativa (e non solo materiale) emerge sempre più come problema. Il 2017 è stato un anno faticoso ed il 2018 si preannuncia con nuove e fondamentali sfide che, però, affrontiamo con entusiasmo e passione per la scuola. Ringrazio il personale per il lavoro svolto ognuno nella propria funzione, spesso in condizioni difficili, gli studenti ed i genitori per la loro presenza e partecipazione, anche per le critiche che ci hanno permesso di migliotare. Faccio a tutto il personale, agli studenti ed ai loro genitori i migliori auguri di buon Natale e felice 2018.

 

Avviso pubblico per tirocinio di due neodiplomati "articolazione informatica" comune di Lumezzane

Si informa che collegandosi al link allegato sarà possibile scaricare l'avviso pubblico rivolto a due neodiplomati in informatica e telecomunicazione  - articolazione informatica per lo svolgimento di tirocinio informativo.
http://www.comune.lumezzane.bs.it/istituzionale/avviso/avviso-pubblico-rivolto-due-neodiplomati-informatica-e-telecomunicazioni

Open Day IIS Beretta 16 dicembre 2017

Ieri si è svolto l’Open day e si può  dire di essere soddisfatti di quanto fatto, dell’affluenza registrata e dell’interesse di genitori e studenti delle scuole medie. Tutti coloro che hanno lavorato per questo evento in tutti i ruoli meritano un grande ringraziamento perché  hanno dimostrato come la nostra scuola sia una bella realtà  e soprattutto una comunità  unita e motivata. Questo fa la differenza. Adesso ci prepareremo per l’Open day del 13 gennaio e soprattutto continueremo a fare scuola con la massima determinazione.